Le Torri Medievali di Colnago

by eros

Le due torri medievali di Colnago (riadattate ad abitazioni o uffici negli anni) si stagliano possenti ancora oggi tra le case del Comune. Facevano probabilmente parte di un sistema di fortificazioni che esisteva nel XVI secolo: è il Meani a dircelo, ma non si hanno notizie precise a riguardo e lo stesso Meani non ci fornisce ulteriori indicazioni.

Le due roccaforti che possiamo ammirare ancora oggi sono torrioni poderosi, con grossi basamenti, posizionate in zone strategiche per la difesa del contado. Una si trova nell’attuale Via Castello, un’altra è posizionata in Via Carotte. Questa, certamente più antica della prima, fu utilizzata anche dagli Umiliati che l’avevano in possesso quando l’ordine fu soppresso nel 1571.

Molto probabilmente è grazie all’uso che ne ha fatto la confraternita che la torre si è conservata. Non si conosce con certezza la data di costruzione delle due torri, si ipotizza, grazie ad analisi stilistiche e costruttive, una datazione tra il XIII-XIV secolo.

Al loro cospetto non si può non rimanere affascinati dalle robuste mura in ceppo e sassi dell’Adda, che mantengono tutt’oggi la loro aria di solidità ed eleganza.

0 Commento
0

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Questo sito utilizza i cookie per migliorare l'esperienza. In ogni caso puoi scegliere se accettare o rifiutare. Accetta Leggi di pù